Please Wait For Loading

Posturometria

    Here
  • Home
  • Posturometria

Posturometria l'importanza della prevenzione nei bambini

La posturometria rappresenta un’avanguardia nel campo dell’esame della postura, offrendo una valutazione dettagliata e non invasiva della stessa. Grazie all’utilizzo di strumenti all’avanguardia come la pedana baropodometrica ad alta risoluzione e scanner tridimensionali, gli specialisti possono analizzare con precisione il modo in cui un individuo si muove e si regge in piedi. Questi dispositivi consentono di raccogliere dati sulla deambulazione in modo naturale e di esaminare le simmetrie del corpo, oltre a ricostruire in 3D la colonna vertebrale senza l’uso di raggi X.

Il laboratorio di analisi del cammino pressorio gioca un ruolo fondamentale nel rilevare eventuali disallineamenti posturali, che possono causare un aumento dello sforzo sulle strutture di supporto del corpo, compromettendo l’efficienza dell’equilibrio corporeo e potenzialmente portando a disfunzioni posturali sintomatiche.

La posturometria è utile per individui di tutte le età, dalla pediatrica all’età adulta, e riveste importanza in diversi ambiti medici, inclusi quelli ortopedico, fisiatrico, otorinolaringoiatrico, oculistico, odontoiatrico, neurologico, diabetologico e vascolare. Attraverso un approccio multidisciplinare, lo studio della postura può portare a una diagnosi accurata di sospette patologie o disfunzioni posturali, anche a livello preventivo.

L’indagine posturale si articola in tre sequenze: il questionario bio-posturale, la scheda biomeccanica e la biometria digitalizzata 3D, offrendo una visione olistica della condizione posturale del paziente. Gli strumenti di valutazione, come i test baropodometrici 3D, stabilometrici e morfometrici, forniscono dati preziosi sulle oscillazioni corporee, sulle asimmetrie strutturali e sulle problematiche legate all’equilibrio.

Con i risultati disponibili in formato digitale, lo specialista può determinare il percorso terapeutico più adatto e monitorare l’evoluzione della postura del paziente nel tempo. La posturometria, quindi, non solo migliora la diagnosi e il trattamento delle disfunzioni posturali ma contribuisce anche a ottimizzare la salute e il benessere generale dell’individuo, assicurando una postura corretta e funzionale.

X